Postepaycasinò

Il casinò approvato Postepay

Blackjack

Seduti a un tavolo semicircolare, il banco e il giocatore si fronteggiano, ognuno con due carte in mano. Ci sono altri giocatori, fino a un massimo di nove per ogni tavolo, ma il dealer gioca singolarmente contro ognuno di loro e contro ognuno di loro deve cercare di arrivare a 21 con poche carte o di andarci quanto più vicino possibile senza sballare.

L’ideale sarebbe, sia per il dealer sia per il giocatore, andare a segno con due sole carte (una figura e un asso), punteggio “natural” pagato 3:2 e praticamente imbattibile. Stiamo parlando ovviamente del blackjack e già da questa breve descrizione è facile capire che elementi come la suspense, il brivido dell’imprevisto e una buona dose di sangue freddo sono di casa al tavolo da blackjack.

I tavoli del blackjack sono i più frequentati nei casinò reali e devono temere solo la concorrenza dei tavoli da blackjack dei casinò online, dove il gioco mantiene intatta tutta l’adrenalina che lo caratterizza, abbinata alla comodità di poter giocare da casa o da dove si desidera, usando come sempre mazzi da 52 carte di tipo francese.

I punti e le vincite sono facili da calcolare: tranne il blackjack “natural” si viene pagati sempre 1:1 in caso di vincita; le carte hanno il loro valore nominale tranne l’asso (che può valere 1 o 11) e le figure, che “pesano” sempre 10 nel calcolo dei punti.

Lasciando da parte le strategie e il contare le carte, cos’altro bisogna sapere per giocare a blackjack online in modo divertente e piacevole? Sicuramente che da oggi è possibile farlo usando la Postepay, che offre bonus davvero vantaggiosi per chi sceglie questo metodo di pagamento al momento di iscriversi con denaro reale sui casinò online.

Discrezione, sicurezza e velocità nel controllare i movimenti sono garantite, insieme alla possibilità di ricaricare la carta prepagata solo con quanto si desidera e quindi di rischiare moderatamente.

Col blackjack si vince senza moderazione, però!

Volete sapere le probabilità di sballare al blackjack?

Seduti a un tavolo semicircolare, il banco e il giocatore si fronteggiano, ognuno con due carte in mano. Ci sono altri giocatori, fino a un massimo di nove per ogni tavolo, ma il dealer gioca singolarmente contro ognuno di loro e contro ognuno di loro deve cercare di arrivare a 21 con poche carte o di andarci quanto più vicino possibile senza sballare.

L’ideale sarebbe, sia per il dealer sia per il giocatore, andare a segno con due sole carte (una figura e un asso), punteggio “natural” pagato 3:2 e praticamente imbattibile.

Stiamo parlando ovviamente del blackjack e già da questa breve descrizione è facile capire che elementi come la suspense, il brivido dell’imprevisto e una buona dose di sangue freddo sono di casa al tavolo da blackjack.

I tavoli del blackjack sono i più frequentati nei casinò reali e devono temere solo la concorrenza dei tavoli da blackjack dei casinò online, dove il gioco mantiene intatta tutta l’adrenalina che lo caratterizza, abbinata alla comodità di poter giocare da casa o da dove si desidera, usando come sempre mazzi da 52 carte di tipo francese.

I punti e le vincite sono facili da calcolare: tranne il blackjack “natural” si viene pagati sempre 1:1 in caso di vincita; le carte hanno il loro valore nominale tranne l’asso (che può valere 1 o 11) e le figure, che “pesano” sempre 10 nel calcolo dei punti.

Lasciando da parte le strategie e il contare le carte, cos’altro bisogna sapere per giocare a blackjack online in modo divertente e piacevole? Sicuramente che da oggi è possibile farlo usando la Postepay, che offre bonus davvero vantaggiosi per chi sceglie questo metodo di pagamento al momento di iscriversi con denaro reale sui casinò online.

Discrezione, sicurezza e velocità nel controllare i movimenti sono garantite, insieme alla possibilità di ricaricare la carta prepagata solo con quanto si desidera e quindi di rischiare moderatamente. Col blackjack si vince senza moderazione, però!

 

Be Sociable, Share!